AUSL Centro: Comunicato medico 13/03/2020

Le nuove informazioni sulla situazione con il comunicato dal sito internet della AUSL zona Centro della Toscana

Ripubblichiamo il comunicato medico che l’Azienda USL Toscana Centro ha diffuso attraverso il suo sito internet venerdì 13 marzo 2020

Scritto da Elena Cinelli

Sono 19 i casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Di seguito il dettaglio.

9 casi nel territorio fiorentino:

un uomo di 54 anni di Bagno a Ripoli, ricoverato in condizioni critiche al San Giuseppe di Empoli,

un uomo di 69 anni di Impruneta, ricoverato in buone condizioni al Santa Maria Annunziata di Firenze

una donna di 49 anni di Scandicci, in buone

condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione

un uomo di 63 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione

un uomo di 38 anni di Firenze, ricoverato in buone condizioni a Careggi

una donna di 60 anni di Firenze, ricoverata in buone condizioni a Careggi

un uomo di 20 anni di Firenze, ricoverato in buone condizioni al Santa Maria Nuova di Firenze

una donna di 62 anni di Scandicci ricoverata in condizioni critiche al San Giovanni di Dio

una donna di 49 anni di Firenze ricoverata in buone condizioni a Careggi

5 casi nel territorio empolese

una donna di 49 anni di Empoli, ricoverata in buone condizioni al San Giuseppe di Empoli

un uomo di 73 anni di San Miniato, ricoverato in buone condizioni al San Giuseppe di Empoli

un uomo di 76 anni di Certaldo ricoverato in buone condizioni al San Giuseppe di Empoli

una donna di 57 anni di Cerreto Guidi in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione

un uomo di 84 anni di Santa Croce sull’Arno ricoverato in condizioni critiche al San Giuseppe di Empoli

5 casi nel territorio pistoiese:

un uomo di 58 anni di Pistoia, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo di Pistoia,

un uomo di 82 anni di Pistoia , ricoverato in buone condizioni al san Jacopo di Pistoia,

un uomo di 80 anni di Pistoia, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo di Pistoia

un uomo di 44 anni di Montale, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo di Pistoia

una donna di 73 anni di Serravalle Pistoiese, ricoverata in buone condizioni al Santo Stefano di Prato

A breve, conclusa l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti dei singoli soggetti contagiati, saranno informate adeguatamente le autorità territoriali.