BARBERINO T. – Luci a led alla Pineta di Tavarnelle

Concluso un altro tassello dell’ampio progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico finanziato dal Comune

Il Comune continua ad investire sul rifacimento dell’illuminazione pubblica. I nuovi impianti con i punti luce a led illuminano anche il Parco della Pineta di Tavarnelle.

Il sindaco Baroncelli

“Le luci smart ottimizzano i consumi, riducono l’inquinamento luminoso – dichiara il sindaco David Baroncelli – e migliorano la qualità dell’illuminazione e il decoro rendendo strade e centri abitati del Chianti e della Valdelsa più sicuri e belli”. L’opera pubblica fa parte di un ampio progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico per un intervento complessivo pari a 200mila euro.

L’assessore Fontani

“Il pacchetto di opere pubbliche ha permesso di investire sulla luce green e rinnovare gli impianti di via Naldini, via Roma, viale della Rimembranza, via Togliatti, via dell’Artigianato a Tavarnelle – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Fontani – altri interventi analoghi interessano il sistema di illuminazione pubblica di via Don Minzoni e via XXV Aprile”.

Nella frazione di Sambuca Val di Pesa i nuovi punti luce illuminano la terrazza panoramica lungo i giardini pubblici, oggetto di un più ampio intervento di restyling. A Barberino Val d’Elsa sono stati sostituiti gli impianti di via IV Novembre, via XXV Aprile, via Semifonte, via Beato Davanzato, via Becattelli e all’interno del centro storico dove è stato realizzato l’impianto di alimentazione elettrica per la realizzazione di eventi e iniziative pubbliche che si svolgono nel castello. Gli impianti sono stati installati anche nel borgo di Vico d’Elsa.

(Foto: https://pixabay.com/it/photos/portato-striscia-del-led-luci-2953657/)