CAMAIORE – Il Piano Operativo sul BURT

Il nuovo Piano Operativo del Comune di Camaiore è stato pubblicato sul BURT: sarà efficace dal 24 di settembre

Dopo più di due anni di intenso lavoro, il nuovo Piano Operativo sarà ufficialmente attivo ed efficace il prossimo 24 settembre. Infatti oggi, mercoledì 24 agosto, il documento di pianificazione territoriale è stato pubblicato sul BURT (Bollettino Ufficiale Regione Toscana) dove dovrà rimanere 30 giorni per poi divenire finalmente fruibile dalla comunità.

Tra un mese, quindi, entrano in vigore le nuove regole per la realizzazione di opere pubbliche, ampliamenti, cambi di destinazione d’uso e altri importanti interventi resi possibili dal nuovo strumento urbanistico, che ha visto la sua ultima approvazione definitiva il 9 agosto scorso, con l’ultimo passaggio formale in Conferenza Paesaggistica.

Si concludono quindi anni intensi, di confronto, discussione, studio e stesura, vissuti nel solco di un serrato confronto sia interno che esterno all’Amministrazione, con le riunioni insieme alla comunità e la presentazione delle osservazioni (632 in tutto) da parte dei cittadini.

L’assessore Marchetti

“Un lavoro ben fatto che arriva alla sua conclusione, pronto per adempiere alle necessità del territorio e della cittadinanza – dichiara l’Assessore alla Pianificazione del Territorio Iacopo Menchetti -. Il nostro P.O. è stato preso a modello come un Piano ben riuscito, uno dei primi dopo la Legge Regionale 65 e il PIT, sia in merito al metodo di formazione che per la correttezza dei contenuti. E di questo non possiamo che andare fieri”.

Il sindaco Pierucci

“Tra un mese Camaiore sarà finalmente pronta per essere migliorata – commenta il Sindaco Marcello Pierucci -. Il nuovo P.O. sblocca tantissime opere pubbliche necessarie e ci permette di poter progettare il futuro del nostro territorio in maniera precisa, sostenibile e realizzabile. Un traguardo che premia l’impegno e la celerità di un’Amministrazione davvero attenta alle esigenze della città”.