IN TOSCANA

CROCE ROSSA tra le 100 “Eccellenze italiane 2019”

Mei: “Premio da dedicare ai nostri 160.000 volontari”

Si è tenuta in Campidoglio, a Roma, la premiazione di “100 Eccellenze italiane 2019”, l’evento giunto quest’anno alla sua quinta edizione organizzato dall’Associazione LIBER per celebrare quelli che vengono definiti “i 100 protagonisti della migliore Italia” che si sono distinti per il “contributo di ciascuno di essi alla crescita del nostro Paese e per raccontarne il volto e i personaggi, aziende ed enti che, con il loro lavoro, contribuiscono e hanno contribuito a valorizzare l’emblema di un marchio distintivo riconosciuto in tutto il mondo: quello del “Made in Italy”.
Per Croce Rossa il premio è stato ritirato dal sottosegretario della CRI, Cristiana Mei, che si è dichiarata orgogliosa “di questo riconoscimento che, oltre a valorizzare il Made in Italy, ha voluto celebrare la nostra Associazione, una delle prime cinque Società Nazionali del Movimento che, oggi, vanta oltre 160.000 volontari. Dedichiamo a tutti loro il premio, una forza riconosciuta a livello globale come ‘Un’Italia che aiuta’”.
In un momento di grandi difficoltà del nostro Paese e non solo economiche, Croce Rossa Italiana rimane un valore concreto, la testimonianza quotidiana di una lunga storia di uomini e donne al servizio degli altri per il bene comune.