Me ne torno nella mia stanza – Elettra Bianchi

Titolo: Me ne torno nella mia stanza
Autore: Elettra Bianchi
Numero della Collana: 3
Dimensioni: cm.12×19
Pagine: 74
ISBN: 9-788894-4947-16
prima edizione cartacea: dicembre 2019 *Disponibile
Prezzo: 12,00 euro
eBook
ISBN: 9788894592122
prima edizione: gennaio 2021 *Disponibile
Prezzo: 4,99 euro

 

SINOSSI
In questa raccolta, Elettra Bianchi allarga il suo stile e lo rinnova adottando in maggior misura, rispetto al passato, il correlativo oggettivo e il flusso di coscienza, tra le sue poche concessioni alle rivoluzioni novecentesche. Del tutto lontana dagli sperimentalismi e dall’ermetismo oscurante, l’autrice usa un periodare attentamente sorvegliato, ma gestibile senza difficoltà poiché per lei la prima esigenza della scrittura è quella di essere comunicativa ed effusiva di sé.

L’AUTRICE
Elettra Bianchi è nata a Diano Marina (IM), si è laureata in Filosofia presso l’Università di Torino, città in cui vive. Già Docente di Letteratura Italiana e Storia in istituti statali d’istruzione superiore si è sempre interessata di critica letteraria collaborando alle riviste del settore “Talento” (Lorenzo editore, Torino), “Future Shock” (edita a Bari), “Cultura Commestibile” (rivista mediatica) e ad altre pubblicazioni di saggistica. Pubblica la sua prima opera di poesia “Galoppano i segni” (Lorenzo Editore) nel 2001 e vince il Premio internazionale Poetica, della Città di Moncalieri; in seguito esce “Il Cammino forte-poesia” (Lorenzo Editore) al quale viene assegnato il Premio La Mole della Città di Torino. Pubblica altri testi di poesia: “Storie volte al senso” e “I Suggelli spezzati” (Libertà Edizioni, Lucca) nel 2008, Ai bordi della dissolvenza nel 2009 e Le piccole eternità nel 2011. Nel 2012 esce l’egloga “Non assai ma con sentimento” alla quale è attribuito il primo premio al concorso nazionale Nora Rosanigo 2014-Città di Viareggio. Sempre con Libertà Edizioni nel 2014 pubblica il testo poetico Trasporti e voli, e il racconto lungo “Come vivere con un gatto tutto matto e amarlo alla follia”. A dicembre 2016 esce l’egloga poetica “Elegie di memorie e d’amnesie”, seguito nel 2018 da “Armonie d’esistenze e Idoli e cenacoli”. Sue composizioni sono pubblicate in audio-libri, ebook e antologie scolastiche della casa editrice “Pagine di Roma”. Partecipa dal 2004 alla rassegna annuale della Poesia religiosa del terzo millennio. Dal 2011 è stata responsabile della collana poetica dell’editrice Libertà Edizioni per la selezione e la pubblicazione di opere nel settore ‘Filosofia e spiritualità’. E’ presente con vari articoli negli Annali del Centro Pannunzio di Torino di cui è membro e presso il quale tiene conferenze e presentazioni libri. Ha fatto parte di giurie per l’assegnazione di importanti premi di poesia a livello nazionale. Altre attività culturali quali conferenze e cicli di conversazioni letterarie sono tenute presso le librerie Belgravia-Libreria Borgo S.Paolo, e Arte Associazione Artisti, di Torino. Elettra Bianchi compare tra gli Autori della “Grande Antologia virtuale dei poeti contemporanei”.

Dove acquistare il libro cartaceo

📖 Amazon
📖 Feltrinelli
📖 Hoepli
📖 Ibs
📖 Libraccio
📖 Libreria Universitaria
📖 LibroCo
📖 Mondadori
📖 Ubik
📖 Unilibro

Dove acquistare il libro in eBook

📖 BookRepublic (distributore ufficiale)
📖 Amazon
📖 Feltrinelli
📖 Fnac
📖 Ibs
📖 Librerie Coop
📖 Mondadori
📖 Unilibro