F. DEI MARMI – “Progetti del Cuore” in azione

La Società Benefit S.r.l. di Reggio Emilia in azione sul territorio alla ricerca di sponsorizzazioni per un automezzo per disabili

In questi giorni è attiva una ricerca sponsorizzazioni sul territorio di Forte dei Marmi da parte della Società Benefit S.r.l. “Progetti del Cuore”. Si tratta di una regolare ricerca autorizzata, a differenza di altre ricerche che possono essere messe in atto da possibili truffatori. Il risultato è quello di finanziare totalmente un automezzo per trasporto persone con difficoltà motoria e diversamente abili. Un addetto della società sta proponendo a possibili sottoscrittori del territorio di poter apporre il logo del proprio negozio o della propria azienda su questo automezzo, sostenendo l’iniziativa.

L’assessora Seveso

“Sono venuta a conoscenza di questa società durante l’inaugurazione di un mezzo simile presso la Misericordia”, dichiara l’assessora al Sociale Simona Seveso ai nostri microfoni. “Questa società si sta occupando della raccolta sponsorizzazioni per l’automezzo che consegneremo all’Auser. Abbiamo diffuso la notizia di questo progetto, oltre che con una conferenza alla fine di agosto scorso a Villa Bertelli, anche ai vari rappresentanti delle categorie produttive del comune. Per facilitare, per quanto possibile, e confermare la raccolta delle sottoscrizioni”.

L’amministratore Ragone

“In questi anni la collaborazione tra la nostra società, Auser ed il Comune di Forte dei Marmi – dichiara Daniele Ragone Amministratore della società – ha consentito oltre 4.000 trasporti all’anno a persone del territorio che grazie a questo progetto hanno potuto migliorare la qualità della loro vita e dei loro familiari”

La partecipazione è naturalmente aperta a tutti coloro che, dietro pagamento, vorranno vedere l’immagine della propria attività su questo automezzo. Che consentirà ad Auser di garantire il servizio di assistenza sul territorio. Il numero di telefono, dal sito della “Progetti del Cuore”, a cui fare riferimento è 800 973 579.

(Foto: https://pixabay.com/it/photos/disabili-passeggino-malattia-4027745/)