Festivaletteratura di Mantova 2021
LA CULTURA

Festivaletteratura Mantova dall’8 al 12 settembre 2021

Martedì 3 agosto ore 21.00 in Piazza Alberti a presentazione del programma e il concerto dell’organettista Alessandro D’Alessandro.

Il Festivaletteratura di Mantova, giunto alla sua 25° edizione, ritorna dall’8 al 12 settembre ad abitare le strade e le piazze della città, con un programma ricco di appuntamenti dal vivo tra dialoghi con gli autori, confronti tra saperi umanistici e scientifici, percorsi di “trasformazione” cittadina, una casa d’arte e letteratura per bambini, riprese di format di successo e sperimentazioni avviate nel 2020.

Come da tradizione martedì 3 agosto alle ore 21.00 in Piazza Leon Battista Alberti a Mantova, il Festival presenta il programma con una serata speciale introdotta dal concerto dell’organettista Alessandro D’Alessandro, già ospite a Festivaletteratura 2019, che suonerà alcune libere interpretazioni per organetto ‘preparato’ ed elettronica, di alcuni classici di stili e tradizioni diverse. Grazie ai loope agli effetti elettronici, uno strumento tipico della tradizione popolare dialoga con altre sonorità, ritmi ed armonie, in questa straordinaria cornice cittadina.

Quest’anno per la prima volta il programma è stato raccolto in un voluminoso catalogo con tutti gli appuntamenti dei cinque giorni – incontri con autori, reading, percorsi guidati, spettacoli, concerti con artisti provenienti da tutto il mondo – e tutte le informazioni indispensabili. La copertina è stata disegnata dall’illustratore veneziano Lucio Schiavon, e otto autori sono stati invitati a raccontare alcuni format o temi portanti del programma 2021, questi i nove contributi inediti: Abdullahi Ahmed, Elisabetta Bucciarelli, Chiara Codecà, Marco Malvaldi, Colum McCann, Laura Tripaldi, Alice Urciuolo, Giorgio Vacchiano e il collettivo eXtemporanea.

Info

Tutte le informazioni sul sito di Festivaletteratura di Mantova.

Il catalogo completo dei contributi d’autore (assenti nella versione digitale) sarà in vendita al prezzo simbolico di 3 euro, mentre i soci Filofestival ne riceveranno una copia gratuita (ritiro alla serata del 3 agosto, nei giorni successivi presso la sede di Festivaletteratura – via Baldassarre Castiglione 4, Mantova oppure presso la libreria Coop Nautilus – piazza Ottantesimo Fanteria, 19, Mantova).