Cronaca di Firenze e provincia, IN TOSCANA

FIRENZE – Sinistra Progetto Comune sulla moschea

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu (Sinistra Progetto Comune): “Svolta sulla moschea? Attendiamo la concretezza delle proposte”

“In attesa di parere un ordine del giorno presentato sul tema. Ci è sempre stato chiesto di approfondire le proposte, per l’ennesima volta il sindaco taglia fuori il Consiglio, ma centralità avrà il nuovo piano operativo”

“Una moschea sul territorio del Comune di Firenze è necessaria. Quella di Sesto Fiorentino non è mai stata ritenuta una soluzione reale da parte delle comunità che la stanno chiedendo da ormai molto tempo”

“Abbiamo rispettato le interlocuzioni ai diversi livelli istituzionali, senza mai forzare il dibattito consiliare, come attesta – ultimo tra gli atti presentati – un ordine del giorno – ricordano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – che da molto tempo attende di poter essere approfondito”.

“Le destre ci sembrano già sul piede “di guerra”, con un riflesso pavloviano per battere sul consenso elettorale basato sulla diffidenza”.

“Ci sorprende che anche su questo tema il sindaco stia tagliando fuori il necessario coinvolgimento di tutti i gruppi consiliari. Vuol dire sottovalutare un dibattito – continuano Palagi e Bundu – che pure polarizza spesso l’opinione pubblica, se male affrontato”.

“Sinistra Progetto Comune – concludono Palagi e Bundu – non si fida troppo delle dichiarazioni di chi ci governa, quindi attendiamo la concretezza dei progetti per valutarli ma ribadiamo la nostra convinzione di trovare una soluzione sul territorio fiorentino, perché non faccia la fine di altri “eterni dibattiti”, come quello dello stadio”.

(Fonte: Uff. Stampa Comune di Firenze)

(Foto: https://pixabay.com/it/illustrations/pregare-preghiera-tahajud-musulmano-5839494/)