FORTE DEI MARMI – La finale di IO AIUTO IL MEYER

Conclusa all’una di notte del 5 luglio nella splendida cornice del Maitò Beach la manifestazione benefica di questo 1° trofeo di padel

Già dalle prime ore della domenica mattina, il Tennis Country Club Raffaelli, ospite dell’evento, è diventato teatro di curiosi e bambini armati di pennarello e maglia dei propri beniamini e preso d’assalto di numerosissimi avventori accorsi al Forte per l’occasione.

Molti i nomi noti del mondo calcistico che si sono sfidati all’ultimo colpo a cominciare da Nelson Dida, Alessandro Costacurta, Mauro Tavola, Daniele Rugani e Federico Mattiello finalisti del torneo, il Campione del Mondo Cristian Zaccardo in coppia con Luca Antonini, la coppia Blucerchiata Giampaolo Pazzini e Massimo Maccarone, e ancora Edoardo Goldaniga, Luca Donati e innocenti Domenico Criscito, Aldo Firicano e Daniele Amerini. Ad avere la meglio su tutti e vincere la manifestazione, la coppia ormai consolidata Nicola Amoruso e Alessandro Budel.

La finale è stata preceduta dal taglio del nastro del campo coperto, Padel Arena, con la presenza straordinaria del Sindaco Bruno Murzi davanti ad una platea ormai gremita di pubblico quanto mai inaspettato; a presenziare la premiazione il Mister Stefano Pioli, allenatore del Milan e Alessandro Costacurta.

Il tutto si è concluso infine con una splendida cena sulla spiaggia del Maitò Beach con circa 300 persone e l’asta benefica per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer, con la presenza di Paolo Brosio e Antonella Roethling, patron dei giocattoli Dimian.

Sponsor della manifestazione Everlast, Credit Agricole, Autoconcessionria Sun Car, BePositive, Tonin Casa, Nero Life Style, Blastness, Mow, TRuffle Italia e il locale Sushi Jazz di nuova apertura.