CRONACA, Cronaca della Versilia

FORTE DEI MARMI – L’Ambito Turistico Versilia a Rimini

L’Ambito Turistico della Versilia ha fatto la sua prima uscita pubblica presentandosi alla Fiera del Turismo di Rimini

Un debutto quello del TTG, su doppio binario: la presenza presso lo stand del Consorzio di Promozione Turistica della Versilia all’interno del padiglione della Regione Toscana e la presentazione alla stampa nella sala Noce, alla quale erano presenti anche il Sindaco di Pietrasanta, Alberto Giovannetti, l’Assessore al Turismo Alessandro Meciani del Comune di Viareggio e Paolo Corchia di Federalberghi.

Il sindaco Murzi

Il presidente dell’Ambito Turistico della Versilia, il sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi ha illustrato ai media intervenuti i primi numeri della stagione appena conclusa, confrontandoli con quelli del 2019: “Si tratta di dati relativi ai mesi di luglio, agosto e settembre: fino a luglio la maggior parte degli alberghi erano ancora chiusi o comunque con pochissime presenze; questo rende molto difficile un confronto con i dati degli anni precedenti , che sono ovviamente su 12 mesi. Se ci fosse stata la primavera avremmo avuto di fronte una stagione straordinaria, ma questi tre mesi hanno fornito risultati davvero confortanti. A fronte del calo delle presenze degli stranieri, sono stati gli italiani, le famiglie italiane e i giovani italiani a popolare l’estate della Versilia”.

Il Presidente Murzi si riferisce sia a dati di stima, forniti dal Centro di Studi Turistici di Firenze, sia da quanto emerso direttamente negli incontri con gli albergatori, balneari, ristoratori del territorio.

“Più del pieno non si può fare!, ha commentato un ristoratore rispetto alla stagione turistica e in particolare al mese di agosto, una frase che il sindaco Murzi ha voluto riportare durante la conferenza stampa per rendere ancora più evidente quanto questi tre mesi siano stati al di là di ogni più rosea aspettativa.

“Certo il fatturato globale dell’anno – specifica il presidente dell’Ambito – sarà necessariamente ridotto, essendo costruito su 3 mesi e non su 12, tuttavia senza tre mesi di questa portata, la situazione sarebbe stata ben peggiore.”

Il Presidente Murzi nel tirare le conclusioni, ha sottolineato che l’Ambito Turistico e la Versilia tutta dovranno ben riflettere e analizzare questa stagione, puntando alla fidelizzazione di tutti coloro, in particolare italiani, che sono tornati o sono venuti per la prima volta sul nostro territorio, senza tuttavia dimenticare o tralasciare i turisti stranieri, europei ed extraeuropei che quest’anno non hanno potuto raggiungerci ma che tutti si augurano di poter nuovamente ospitare.

“Giriamo, muoviamoci veramente – conclude Murzi – tra mare, monti e arte, e impariamo a dirlo, a dirlo forte a tutti i nostri ospiti, non più come singoli comuni o singole entità ma come un tutto unico: la Versilia”.

(Fonte e Foto: Uff. Stampa Comune di Forte dei Marmi)