Home ARTE FOTOGRAFIA “Storia canossiana lunga 100” anni al Forte

FOTOGRAFIA “Storia canossiana lunga 100” anni al Forte

by redazionetoscanatoday

Inaugurata al Fortino dal sindaco Bruno Murzi, nel Centenario della Madri Canossiane di Forte dei Marmi

Si è aperta con successo domenica 1 marzo, la mostra fotografica, patrocinata dal Comune , allestita nelle stanze del Fortino in Garibaldi , in occasione del centenario delle Madri Canossiane di Forte dei Marmi, “Una storia canossiana lunga 100 anni”. Inaugurata dal Sindaco Bruno Murzi, la partecipazione di tanti ha dato il senso del grande interesse verso un ordine religioso insediato negli anni 20 nel nostro paese.

La mostra, divisa in tre parti, vede protagoniste le madri canossiane, la comunità fortemarmina nel passato e nel presente e i bambini dell’istituto scolastico Canossiano.

Un percorso fotografico storico, un percorso fotografico più recente riguardante i volti della scuola e infine un lavoro di ricerca svolto dai bambini e coadiuvato dalle insegnanti, che li vede partecipi nella realizzazione di cartelloni, disegni e interviste riprodotte in un video mostrato durante gli orari di apertura della mostra. Un particolare ringraziamento ad alcuni cittadini che si sono resi disponibili a far dono dei propri ricordi e memorie.

Presente anche un album fotografico ancora con spazi disponibili. Chi vuole, può ancora portare il proprio contributo, consegnando copia delle foto durante gli orari di apertura della mostra. Le foto verranno aggiunte a quelle già presenti e potranno contribuire a creare un vero e proprio archivio storico sulle madri canossiane e sul loro importante contributo educativo e sociale alla nostra comunità.

Ricordiamo che la mostra sarà visibile fino al 22 marzo, il mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. (foto: Ufficio stampa Comune di Forte dei Marmi)

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy