FUCECCHIO – Un pensiero commosso a Piero Prosperi

Lo rivolge il Comune. A lungo responsabile dell’ufficio personale, è scomparso venerdì 4 febbraio all’età di 75 anni

Per 32 anni è stato una colonna del Comune di Fucecchio, ricoprendo a lungo il ruolo di responsabile dell’ufficio personale, fino al 2006, anno del pensionamento. Piero Prosperi se ne è andato venerdì 4 febbraio all’età di 75 anni colpito da una grave malattia.

La sua simpatia e la battuta sempre pronta, unita alla grande unanimità, lo hanno fatto apprezzare da tutti i colleghi e da tutte le persone che lo hanno conosciuto. Prosperi era molto legato alla sua città, oltre che per il lavoro all’interno della pubblica amministrazione anche per il rapporto con il mondo dello sport. Era un appassionato di basket e aveva ricoperto anche ruoli dirigenziali all’interno della Folgore Fucecchio. I colleghi del Comune lo ricordano con grande affetto, così anche il sindaco Alessio Spinelli.

Il sindaco Spinelli

“Ho conosciuto Piero Prosperi negli anni ’90 – ricorda – durante i miei primi incarichi da geometra in Comune, era una persona sempre positiva e pronto a dare consigli ai più giovani. Un uomo a cui tutti volevano bene”. 

(Foto: https://pixabay.com/it/photos/crisantemo-fiore-impianto-petali-1332994/)