PENSIERI BREVI - Pier Franco Quaglieni, Uncategorized

Gli attacchi ingiustificati di PD e Cinque Stelle alla presidente Casellati

Il Pd e i 5 stelle per paura delle urne in Emilia e Romagna volevano spostare a dopo le elezioni regionali il voto della Giunta del Senato sull’autorizzazione a procedere, impedendo con espedienti il normale svolgimento dei lavori della Giunta che non può lasciarsi condizionare da esigenze contingenti. Certe pretese  di imporre i  calendari dei lavori sono un’offesa alla sovranità del Senato della Repubblica. La Presidente del Senato Casellati, ancora una volta imparziale e attenta al suo altissimo ruolo di seconda carica dello Stato, ha ripristinato il calendario, impedendo i tatticismi politici attorno a quel voto.  Zingaretti in persona l’ha attaccata in modo falso e anche poco urbano, e un quotidiano ha scritto che la Presidente ha fatto il gioco della Lega. Falsità evidenti che non fanno onore a certi politicanti e giornalisti  che non hanno il senso dello Stato e il rispetto della verità e lo hanno dimostrato anche questa volta. La difesa d’ufficio di Gasparri è stata del tutto fuori luogo e ha fatto in modo improvvido il gioco del Pd e dei soci pentastellati.