I PENSIERI DELLA DOMENICA DI DON LUIGI

I pensieri della domenica di Don Luigi: il perdono

«Quante volte dovrò perdonargli?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette»

In quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette. (Mt 18,21)

Solo perché questo è l’atteggiamento del Padre nei nostri confronti, dobbiamo sentirci interpellati per non definire il perdono una cosa impossibile. Non è facile perdonare chi ha fatto dei torti nei nostri confronti, ma la richiesta che ci fa il Signore, diventa la base del cambiamento dell’umanità. Chi sa perdonare contribuisce a cambiare il mondo e ciò che facciamo nel piccolo delle nostre azione si ripercuote in “bene” intorno a noi. Sforziamoci nel fare il primo passo senza aspettare sempre il cambiamento della situazione, o che avvenga dall’esterno il riconoscimento delle altrui colpe. Ci dice ancora Gesù: ”se amate quelli che vi amano, che merito ne avete?”(Mt 5,46). Seguire il Vangelo comporta una conversione continua e il tentativo di non rimanere contagiati dalle logiche tipicamente umane, dovrebbe essere il nostro impegno di discepoli, anche a rischio di passare da ingenui o fragili!!! Eppure questa è la vera Forza e a proporcela è proprio GESU’.

Buona Domenica.

Il Signore vi benedica.

(Foto: https://pixabay.com/it/illustrations/banner-intestazione-croce-pregare-949932/)