Home I PENSIERI DELLA DOMENICA DI DON LUIGI I Pensieri della Domenica di Don Luigi – LA ZIZZANIA

I Pensieri della Domenica di Don Luigi – LA ZIZZANIA

by Don Luigi Pellegrini

“Raccogliete prima la zizzania e legatela in fasci per bruciarla; il grano invece riponetelo nel mio granaio”

«Il regno dei cieli è simile a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma, mentre tutti dormivano, venne il suo nemico, seminò della zizzania in mezzo al grano e se ne andò. Lasciate che l’una e l’altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Raccogliete prima la zizzania e legatela in fasci per bruciarla; il grano invece riponetelo nel mio granaio». (Mt 13,24-25.30).

Il seme buono e la zizzania crescono insieme nel campo. Chi sa quante volte ci siamo domandati: perché al male non viene impedito di crescere? Sicuramente il Signore vuole che il seme buono resista, ma nello stesso tempo che non manchi mai l’opportunità di trasformare ciò che è male in bene. I Tempi di Dio non sono i nostri, la sua logica di salvezza attraverso il Suo Regno non coincide mai col modo di ragionare del mondo. Siamo disposti a contrastare il male con il bene? Siamo convinti che ciò che il Vangelo annuncia è l’unica via di vera felicità e piena realizzazione dell’uomo? Ogni volta che facciamo dei compromessi, corriamo il rischio che il seme buono venga sopraffatto dalla zizzania. Aiutaci Signore a non vergognarci mai di Te.

Buona domenica. Il Signore vi benedica.

(foto: romadhonbyar – licenza pixabay https://pixabay.com/it/photos/le-zizzanie-nuvola-vista-890770/ )

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy