ATTUALITA', Cronaca di Pistoia e provincia

Il Mercatino del Blues, a Pistoia

Da sabato per quattro giorni il Mercatino del Blues in centro, domenica il Mercato Antiquario in piazza San Francesco.


Il Mercatino del Blues prende il via sabato 10 luglio Il Mercato Antiquario si sposta in piazza San Francesco per tutta la giornata di domenica 11 luglio, mentre il consueto mercato bisettimanale di piazza del Duomo e vie limitrofe si svolgerà regolarmente.

Mercatino del Blues

Prenderà il via sabato 10 luglio, nel pomeriggio intorno alle ore 16, per poi proseguire fino a martedì 13 luglio con orario dalle 10 alle 24. Il mercatino si articolerà nelle strade del centro: via Curtatone e Montanara, via Buozzi e via Cavour. Si tratta di un evento molto atteso, dopo lo stop dello scorso anno a causa del Covid. Riprende, così, una consolidata tradizione molto amata da tutti, cittadini e turisti. Sono oltre settanta le bancarelle presenti per quattro giorni con prodotti tipici legati a questo genere di manifestazione: si va dalla bigiotteria di vario tipo, all’artigianato anche etnico, dall’abbigliamento al vintage e strumenti musicali, dai prodotti in pelle al modellismo e collezionismo, e ancora pietre, saponi aromatizzati, cokedama, piercing, tatoo, bambole artigianali e altro. Il Mercatino del Blues 2021 è realizzato dall’associazione culturale Pinocchio 3000. Per informazioni chiamare lo 0572 1913547.

Mercato Antiquario

Visto il Pistoia Festival Blues, il Mercato Antiquario, previsto ogni seconda domenica del mese, si svolgerà in piazza San Francesco domenica 11 luglio dalla 8 alle 18.30, in concomitanza con il Mercatino del Blues in centro storico. Sono una settantina i banchi che saranno presenti con operatori specializzati nel commercio di antiquariato, modernariato, collezionismo, vintage e design.
Mercato bisettimanale del sabato. Si svolgerà regolarmente sabato 10 luglio per tutta la mattina in centro storico.

Modifiche alla viabilità per permettere gli eventi.

Per il Mercatino del Blues da sabato 10 luglio alle ore 15 fino alle ore 2 del 14 luglio saranno istituiti i seguenti provvedimenti. In via Cavour (tratto da via Roma a via Buozzi) resteranno in vigore i divieti di transito e sosta, ad eccezione dei mezzi inerenti la manifestazione. In via Buozzi, piazza Gavinana e via Curtatone e Montanara ci saranno il divieto di sosta con rimozione forzata e il divieto di circolazione per tutti i veicoli, e conseguente chiusura al transito (ad eccezione dei soli residenti che potranno transitare mediante la restituzione del doppio senso di marcia) di tutte le aree di circolazione in entrata e uscita in corrispondenza delle intersezioni con le strade prima citate. Inoltre sarà consentito l’attraversamento di via Curtatone e Montanara da via dei Baglioni per accedere a via Cancellieri e l’attraversamento di via Curtatone e Montanara da via degli Archi per andare nelle vie Abbi Pazienza Bozzi. Ai mezzi di soccorso ed emergenza sarà consentito il passaggio lungo una corsia lasciata appositamente libera, in caso di necessità.

Per il Mercato Antiquario domenica 11 luglio in piazza San Francesco, dalle 5 alle 20.30, sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata e di transito per tutti i veicoli intorno alla piazza. Sarà consentita la circolazione dei bus nella corsia lato-chiesa e dei veicoli dei residenti per la sosta sul lato nord della piazza.

Sul posto è presente la segnaletica di preavviso.