Home Firenze La ciclovia dei 3 laghi, Vicchio, Bilancino e Londa

La ciclovia dei 3 laghi, Vicchio, Bilancino e Londa

by redazionetoscanatoday

Firmato il protocollo per la Ciclovia della Sieve, tra la Regione, Firenze, l’Unione montana dei Comuni del Mugello e i Comuni di Rufina e Londa

Progettare per realizzare e completare la Ciclovia della Sieve nell’ambito dell’itinerario dei te laghi: è quanto prevede il protocollo d’intesa che sarà firmato dalla Regione Toscana, la città metropolitana di Firenze, l’Unione montana dei Comuni del Mugello e i Comuni di Rufina e Londa.

“L’itinerario dei 3 laghi” dice l’assessore regionale Ceccarelli – costituisce un tratto strategico della Ciclovia degli Appennini e delle Aree interne. A livello geografico rappresenta un fondamentale snodo di collegamento fra la Ciclovia del Sole, nel tratto che si sviluppa lungo la valle del Bisenzio, e la Ciclovia dell’Arno, sia in direzione sud est verso Pontassieve, che in direzione ovest. In questo modo lquesta parte della Toscana diventa un’area sempre più e sempre meglio ciclabile, da godere intensamente e in sicurezza”.

Un accordo tra l’Unione Montana dei Comuni del Mugello e l’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve prevede anche la progettazione di una rete di bike-sharing con la realizzazione di 40 stazioni di ricarica e noleggio.

“Il riconoscimento – aggiunge il sindaco di Dicomano, Stefano Passiatore – della ciclopista della Sieve quale opera infrastrutturale strategica da parte di Regione Toscana rappresenta un importante passo in avanti per completare un’opera determinante per innalzare la qualità della vita e in grado di offrire un’importante attrattiva turistica per tutti i comuni coinvolti.”

La Ciclovia della Sieve avrà una lunghezza di circa 100 chilometri e andrà dal limite amministrativo del Comune di Barberino del Mugello fino al congiungimento con la Ciclovia Vernio – Cantagallo– Vaiano e al fiume Arno, nel Comune di Pontassieve.

Nella predisposizione del tracciato si terranno presenti gli obiettivi e le strategie per la riconversione in percorsi ciclabili e ciclopedonali favorendo, in particolare, il recupero di aree di sedime delle tratte ferroviarie e le tratte stradali dismesse

(foto: pexels – licenza pixabay https://pixabay.com/it/photos/bicicletta-bici-ciclista-alba-1867046/ )


You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy