Home DIARIO - di Moreno Bucci Sanità USA è crudele, Sanders ex candidato presidente

Sanità USA è crudele, Sanders ex candidato presidente

by Moreno Bucci
Bernie Sanders

Hits: 2

Il paese più ricco del mondo con milioni di americani abbandonati a se stessi, la pandemia impone di rivedere le fondamento del sistema americano

Bernie Sanders è un senatore americano dello Stato del Vermont, è stato candidato alle primarie del Partito Democratico per le elezioni presidenziali del 2016 e nuovamente per quelle del 2020 (si è ritirato l’8 aprile scorso). Si definisce un indipendente e socialista democratico. Il 19 aprile The New York Times ha pubblicato un suo commento sugli effetti della pandemia da coronaviurs (anche se in inglese, si può leggere in italiano con la traduzione automatica di Google). Ecco alcuni passi del suo pensiero.

Il paese più ricco del mondo con milioni di americani abbandonati a se stessi

Siamo il paese più ricco della storia del mondo” scrive Sanders, ma con una forte disuguaglianza di reddito, 40 milioni di americani vivono in povertà, 87 milioni sono male assicurati o non sono assicurati. La pandemia ci impone di rivedere le fondamenta stesse della società americana.

Il nostro sistema sanitario è assurdo e crudele

Assurdo e crudele, così Sanders definisce il sistema di assicurazione sanitaria privata americano basato sul datore di lavoro, e si spiega: decine di milioni di americani stanno perdendo il lavoro a causa della pandemia, molti di loro stanno perdendo anche l’assicurazione sanitaria. Questo è ciò che accade quando l’assistenza sanitaria è vista come un beneficio per i dipendenti, non un diritto garantito. Dobbiamo approvare una legislazione che garantisca finalmente l’assistenza sanitaria a ogni uomo, donna e bambino, a disposizione di persone occupate o disoccupate, a tutte le età.

(foto: Phil Roeder – licenza  Creative Commons Attribuzione 2.0 Genericohttps://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Bernie_Sanders_(21581179719_571bb5a7ab_c).jpg )

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy