L’ambasciatore del Belgio a San Miniato

L’ambasciatore e il console onorario del Belgio in visita a San Miniato. Giglioli: “Visita che rinsalda 20 anni di gemellaggio con Silly”.

San Miniato, 16 giugno 2023 – Visita istituzionale per il console onorario del Belgio Federico Scavetta che ha accompagnato in Palazzo comunale una delegazione composta dall’ambasciatore del Belgio, Pierre Emmanuel De Bauw e dai rappresentanti commerciali delle regioni federali del Belgio (Fiandre, Vallonia e Regione di Bruxelles Capitale) accreditati dall’Ambasciata del Belgio.

Ad accoglierli il sindaco di San Miniato Simone Giglioli, il vicesindaco Elisa Montanelli, l’assessore Loredano Arzilli e il consigliere delegato ai gemellaggi Michele Fiaschi che hanno accompagnato l’ambasciatore e il console onorario in una visita guidata alla conceria Antiba per far conoscere il distretto e la produzione conciaria, quindi per concludere il pomeriggio con una visita al museo di Palazzo Comunale e all’Oratorio del Loretino, alla scoperta delle bellezze storico-artistiche della città.

Al termine della visita il consueto scambio di doni istituzionali tra la delegazione comunale e quella belga.

“Ringrazio il console e l’ambasciatore del Belgio per questa gradita visita a San Miniato, segnale delle relazioni importanti e consolidate che abbiamo con questo paese, grazie anche al gemellaggio con la città di Silly che portiamo avanti da venti anni con tanti progetti avviati e collaborazioni solide e durature – dichiara il sindaco Giglioli -. Questa visita ci fornisce l’occasione per far conoscere la lavorazione conciaria e il distretto, oltre a rinsaldare i rapporti e avviare i lavori per organizzare un evento importante a novembre, durante la mostra del tartufo, quando vogliamo celebrare al meglio questi due decenni di gemellaggio con la città belga di Silly”.

(foto: Ufficio stampa del Comune di san Miniato).

Print Friendly, PDF & Email