Home CRONACA Livorno: il comune promuove “La finestra sul mondo”

Livorno: il comune promuove “La finestra sul mondo”

by redazionetoscanatoday
bambino, disegnare, disegno, matita,

Un concorso dedicato a bambini e ragazzi. Disegni e racconti per spiegare le emozioni durante l’emergenza coronavirus

“La finestra sul mondo” è questo il titolo del concorso promosso dal Comune di Livorno attraverso l’Ufficio Sistemi Scolastici Integrati Cred/Ciaf , rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Il Concorso è completamente gratuito e gli alunni/e possono partecipare con lavori di gruppo, o con elaborati individuali.

Sezioni del concorso

Si articola in due sezioni che hanno come tema “La finestra sul mondo”.:

1. realizzazione di un disegno (o altro elaborato grafico nella forma preferita)

2. realizzazione di una forma di narrazione.

Tutti gli elaborati dovranno essere trasmessi, nei formati previsti dal regolamento, ad una casella mail dedicata.

Scelta della giuria

Gli elaborati più significativi verranno scelti da una Giuria nominata dall’ente organizzatore e saranno premiati. A tutti i partecipanti sarà comunque consegnato un attestato di partecipazione per l’impegno dimostrato. È inoltre intenzione dell’Amministrazione organizzare, quando l’attuale emergenza si concluderà, una mostra degli elaborati, al fine di rendere pubblico l’impegno degli alunni e dei loro docenti.

Per partecipare è necessario inviare gli elaborati all’indirizzo di posta elettronica che il CRED ha appositamente dedicato [email protected] entro il 30 aprile.

In questo momento così delicato per tutti ma in particolar modo per i bambini/e e ragazzi/e, l’Amministrazione ha pensato di ideare un concorso a loro dedicato, per invitarli ad aprire virtualmente la finestra, unico mezzo che li collega all’esterno, ed affacciarsi in un mondo che va “al di là” delle loro case per comunicare le loro emozioni e i loro desideri.

Mannucci: contagio per bambini è fatto anche creatività, gioco

“In una città deserta è necessario pensare che il “contagio”può essere fatto anche di gioco, di creatività, di fantasia, di colori, di parole, di tante emozioni” afferma la vicesindaca Monica Mannucci “Un gioco collettivo che sia in grado di superare le distanze di sicurezza imposte dai decreti e che faccia sentire i bambini e i ragazzi vicini tra loro in un altro modo. L’idea del concorso nasce prendendo spunto delle tante iniziative che questa emergenza ha visto rivolgere ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie dell’intero territorio nazionale.”

Il tema che il CRED del Comune di Livorno ha individuato, è quello della “La Finestra sul mondo”, una finestra diversa da quella concreta, quella che sembra essere l’unica apertura verso l’esterno in questo momento storico.

Il vicesindaco Mannucci

“La nostra “Finestra sul mondo”” aggiunge la Vicesindaca “si riferisce a quella del cuore e a quella della mente, da cui entrano sia paura, tristezza, noia, ma anche speranza, pensieri positivi e fiduciosa attesa. L’invito è quello di raccontarsi, di usare il disegno o la poesia come strumento di rappresentazione delle emozioni, di aprire virtualmente questa finestra per dare vita ad un mondo che vada“al di là” delle nostre case.”

(Fonte: Uff. Stampa Comune di Livorno)

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy