Siena

Lo spettacolo “SCENE DA FAUST” di Federico Tiezzi al Teatro dei Rozzi di Siena

La versione italiana di Fabrizio Sinisi dell’opera di Johann Wolfgang Goethe in scena il 1 febbraio alle 21 e il 2 nel pomeriggio

Lo spettacolo del regista e drammaturgo Federico Tiezzi: “Scene da Faust”, al Teatro dei Rozzi, il prossimo 1° febbraio alle 21 e 2 febbraio alle 17, affronta il mito di Faust. Il racconto, versione italiana di Fabrizio Sinisi dell’opera di Johann Wolfgang Goethe, ruota intorno alla figura di un sapiente studioso di teologia, filosofia e scienze naturali che, per ottenere conoscenze ancora più vaste, potere e giovinezza, vende la propria anima a Mefistofele mediante un contratto firmato col sangue.

Da qui, un’indagine sulla crisi della soggettività, dell’individuo, dell’io nel rapporto con la realtà. Allo stesso tempo lo spettacolo, prodotto da Teatro Metastasio di Prato/Compagnia Lombardi-Tiezzi in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana/Manifatture Digitali Cinema Prato e Teatro Laboratorio della Toscana/Associazione Teatrale Pistoiese, ci parla del rapporto conflittuale tra l’intellettuale, stanco di teorizzare e di lavorare sulle idee, e la realtà, il mondo fisico e biologico, sentimentale ed emotivo, che gli sfugge. E ancora un viaggio nelle dinamiche del desiderio e del sentimento.

Un personaggio e il suo mondo divenuto parte dell’immaginario collettivo della cultura occidentale, oltre che simbolo della crisi della coscienza e dell’anima dell’uomo contemporaneo portato in scena da Dario Battaglia, Alessandro Burzotta, Nicasio Catanese, Valentina Elia, Fonte Fantasia, Marco Foschi, Francesca Gabucci, Ivan Graziano, Leda Kreider, Sandro Lombardi, Luca Tanganelli. Le scene e i costumi sono di Gregorio Zurla, le luci di Gianni Pollini, l’aiuto regista regista è Giovanni Scandella, il coreografo Thierry Thieû Niang e al canto c’è Francesca Della Monica.

La vendita dei biglietti può essere effettuata online sul sito dei Teatri di Siena all’indirizzo: http://www.b-ticket.com/b-ticket/sienateatri/; telefonicamente chiamando l’Ufficio Prenotazioni del Comune di Siena tel. 0577 292615/14 (dal lunedì al venerdì con orario 9.30-12.30), oppure presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati: il giorno precedente la prima dalle 17 alle 20 e il giorno dello spettacolo dalle 15. E ancora alla biglietteria del Teatro dei Rozzi: martedì dalle 11 alle 14, mercoledì dalle 15 alle 18 e giovedì dalle 11 alle 14.

Per tutte le info: www.teatridisiena.it

(Fonte foto e testo: Uff. Stampa Comune di Siena)