MASSAROSA – Il nuovo sindaco Cristian Pieri

Il nuovo sindaco dei ragazzi di Massarosa è Cristian Pieri. 803 i ragazzi che hanno espresso la loro preferenza tra i candidati

Si sono svolte in tutte le scuole di Massarosa le elezioni per il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze che torna dopo una lunga interruzione. 803 i ragazzi che hanno espresso la loro preferenza tra i candidati delle due liste “L’albero dell’Istruzione” e “Massarosa giovane” e i rispettivi candidati al ruolo di Sindaco o Sindaca dei ragazzi (760 voti validi, 7 bianche, 36 nulle). Alla fine ad avere la meglio ė stata “Massarosa Giovane” ed appunto Cristian Pieri, nato nel 2009, che a 13 anni ancora non compiuti diventa Sindaco e per un anno sarà il primo cittadino di Massarosa guidando una sua giunta, ovviamente interamente formata da ragazzi e ragazze delle scuole.

La sindaca Barsotti

“I ragazzi sono una parte fondamentale della comunità – commenta la Sindaca Simona Barsotti – la loro partecipazione è uno strumento di crescita per loro e per tutti attraverso le istituzioni come luogo di dialogo e confronto”.

Come da regolamento, il neo eletto sindaco e tutti i consiglieri comunali eletti si insedieranno e quindi si presenteranno in Consiglio Comunale venerdì 27 gennaio alle ore 16 in occasione della “Giornata della Memoria” per dare ancora più valore al ritorno di questa importante realtà partecipativa. Sono invitati insegnanti e genitori.

L’assessora Puccetti

“La partecipazione può e deve partire dai ragazzi – commenta l’assessora alla partecipazione Alberta Puccetti – è un valore su cui riflettere e gli adulti possono prendere esempio da questi ragazzi e dal loro rapportarsi alle istituzioni e al territorio con attenzione e maturità”.

Il presidente Brocchini 

“Abbiamo girato per le scuole durante il voto ed è stata l’ennesima bellissima esperienza di condivisione con i ragazzi – commenta il presidente del consiglio comunale Riccardo Brocchini – ho incontrato durante tutto l’anno tantissime classi per spiegare ai ragazzi le funzioni ed i compiti del consiglio dei ragazzi e del sindaco dei ragazzi e ho sempre riscontrato grande interesse e partecipazione”

Da parte di tutta l’Amministrazione un ringraziamento agli insegnanti e l’augurio di buon lavoro al nuovo Sindaco e a tutti gli eletti.