Cronaca dalle Città

In Piemonte tornano i Treni del Mare

Treni che collegano Torino e la Riviera ligure di Ponente aggiungendosi ai treni regionali veloci sulla tratta Torino-Savona-Ventimiglia

In anticipo rispetto all’anno scorso ritornano i Treni del Mare, che collegano Torino e la Riviera ligure di Ponente aggiungendosi al normale servizio di treni regionali veloci sulla tratta Torino-Savona-Ventimiglia.

Fino a domenica 12 settembre, salvo modifiche al momento non prevedibili legate all’emergenza sanitaria, circolano 2 treni aggiuntivi il venerdì, 5 il sabato, 11 la domenica e festivi. Sono inoltre previsti 2 treni aggiuntivi giovedì 24 giugno in occasione della festa patronale di Torino.

“Il numero delle corse aggiunte – puntualizza l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi – è più consistente dello scorso anno in ragione della ridotta capacità di carico dei treni, come prescritto dalle norme anticontagio, e di una maggiore libertà di movimento. Raccomandiamo a tutti i viaggiatori di indossare le mascherine e mantenere le distanze di sicurezza”.

Gli orari

Domenica e festivi: Torino PN – Albenga alle 06:10, Torino PN – Imperia alle 06:55, Torino PN – Albenga alle 07:50, Torino PN – Albenga alle 08:50, Torino – Savona alle 14:00; in rientro Albenga – Torino PN alle 15:48, Albenga – Torino PN alle 17:05, Savona – Torino PN alle 18:00, Albenga – Torino PN alle 18:06, Imperia – Torino PN alle 19:14, Savona – Torino PN alle 21:45.

Sabato: Torino Porta Nuova – Imperia alle 6:55, Torino PN – Albenga alle 08:50, Torino PN – Savona alle 14:00 e, in rientro, Imperia – Torino PN alle 16:20 e Albenga – Torino PN alle 18:06.

Venerdì: Torino PN – Savona alle 14:00 e Savona – Torino PN alle 17:55.

24 giugno: vengono aggiunti due treni per poter andare e tornare dal mare in giornata: Torino PN – Imperia alle 06:55 e Imperia – Torino PN alle 19:14.

A questi potenziamenti di aggiunge il ripristino dal 3 maggio dei collegamenti tra Cuneo e Ventimiglia con due coppie di treni tutti i giorni da Cuneo a Breil e autobus in coincidenza nella tratta ancora interrotta Breil-Ventimiglia.