Cronaca della Versilia, IN TOSCANA

PIETRASANTA – Lo Sporturismo in azione sul territorio

Nuovi impianti e accoglienza, campus di calcio estivi spingono il turismo. Quasi duecento promesse del calcio in allenamento

La riqualificazione degli impianti sportivi cittadini favorisce l’organizzazione di campus estivi per i giovani calciatori di tutta Italia. Sono quasi duecento, solo questa settimana, le promesse del calcio impegnate sui campi della Pruniccia, Pedonese e Stadio Comunale per allenarsi con alcuni dei campioni e professionisti che hanno giovato nei campionati di massima serie. Ad inaugurare la stagione dei campus estivi erano stati la Buffon Academy al Campo Marco Pedonese e il mega torneo con 500 calciatori organizzato dal Pietrasanta Calcio su tre campi di gioco. Questa settimana è il turno degli ex Milan Luca Saudati e Luigi Sala e dell’atalantino Leonardo Pettinari. Complessivamente sono oltre 150 i ragazzi impegnati nei campus questa settimana tra Pedonese, Stadio Comunale con il campus di Ciro Capuano e Pruniccia.

L’assessore Cosci

Opportunità che l’assessore allo sport, Andrea Cosci, che ha fatto visita al campus di Saudati insieme al Presidente Onorario dell’ASD Pietrasanta, Serafino Coluccini e al vice presidente, Andrea Galeotti, vuole raccogliere: “Sport, aggregazione e turismo. La riqualificazione degli impianti che stiamo portando avanti mette oggi la città in condizione di sfruttare appieno potenzialità sottostimate se non addirittura mai espresse. – analizza Cosci – Solo questa settimana un centinaio di famiglie sono arrivate nella nostra città insieme ai loro figli. I ragazzi giocano e si allenano in impianti sicuri, accoglienti e belli con professionisti mentre le famiglie possono andare al mare o fare altre attività. Gli investimenti sugli impianti sportivi, in particolare del campo di atletica, aiuteranno il territorio soprattutto in bassa stagione. Lo sport è un potente volano turistico che vogliamo promuovere e sfruttare. Gli organizzatori si complimentano per gli interventi che stiamo portando avanti e le famiglie sono rilassate e contente, conoscono la città, si innamorano e magari torneranno ancora”.

Negli scorsi giorni è stata approvata, dal consiglio comunale, un’altra importante variazione di bilancio che servirà a proseguire il percorso di miglioramento delle strutture sportive. “In questa nuova trance di risorse destinate allo sport cittadino ci sono risorse per l’atteso rifacimento del parquet della Palestra Tommasi e per iniziare a sistemare gli spogliatoi, per gli arredi del Campo del Sale e della Pruniccia di Strettoia ma anche per il Pedonese con l’acquisto della tribuna e di una parte di nuove recinzioni. – conclude Cosci – Si tratta di lavori di completamento essenziali in vista della ripresa a pieno ritmo delle attività sportive e delle competizioni. Gli impianti non sono solo luoghi di allenamento ma di aggregazione e socialità attorno a cui costruire una dimensione di comunità sportiva”.