Cronaca della Versilia, IN TOSCANA

PIETRASANTA – Un sacco di eventi inaugurali

Weekend intenso tra vernissage ed eventi a Pietrasanta, l’arte è il motore per il ritorno alla normalità. Tutti gli eventi inaugurati

Weekend di vernissage ed eventi a Pietrasanta con l‘inaugurazione della mostra di Roberto Barni al Golf Alisei, di Paolo Lazzerini al campanile del Duomo di San Martino e degli studenti del Liceo Artistico Stagio Stagi nella Sala delle Grasce senza dimenticare la presentazione del catalogo della mostra “La Piazza in Attesa” che ha popolato una deserta piazza Duomo durante i mesi di restrizioni. Eventi salutata dalla presenza di tanto pubblico che hanno il significato di un ritorno alla normalità. La Piccola Atene è già tornata al centro della scena cultura nazionale.

Il sindaco Giovannetti

“Arte e cultura sono il motore della vita della nostra città. Lo sonno state anche nel momento più buio della nostra storia recente. – ha detto il sindaco, Giovannetti – Il ritorno del pubblico è il più bel messaggio di speranza per il futuro”.

Il weekend trascorso è stato un vero e proprio tour de force con quattro eventi nello spazio di due ore ad imprimere energia, contenuti e vitalità alla proposta della Piccola Atene. Presente a tutti gli eventi il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti.

Non solo sport. Il campo da golf del circolo Alisei di Pietrasanta è stato trasformato in museo all’aperto grazie alle sculture di Roberto Barni che accompagnano soci e visitatori dal parcheggio fino al campo pratica e ai green e anche all’interno della club house. E’ questa la strada intrapresa dall’Alisei Golf & Country Club, con il patrocinio del Comune di Pietrasanta e la collaborazione della Galleria Poggiali di Pietrasanta, Firenze e Milano, che punta alla valorizzazione del proprio territorio attraverso l’esposizione dell’arte contemporanea di eccellenza. L’insolito e affascinante connubio golf-arte è stato fortemente voluto dalla direttrice di Alisei Manola Neri (nella foto con il gallerista Lorenzo Poggiali, accanto alla Colonna Bisbetica), che in collaborazione con Giovanni Cardini, socio di Alisei, ha curato il progetto della mostra intitolata “Equilibri” che è stata inaugurata sabato 5 giugno alla presenza dell’artista.

Tanto pubblico, molti amici ed appassionati d’arte, per il vernissage della nuova mostra personale di Paolo Lazzerini che ha scelto nuovamente la celebre scala elicoidale del campanile del Duomo di San Martino, e la piazzetta antistante, come scenografia per le sue coloratissime opere ricche di significati e dettagli. Al vernissage hanno partecipato Marilena Cheli Tomei, Don Stefano D’Atri, Lodovico Gierut, Liliana Ciaccio.

Inaugurata anche la mostra “Ossimori” del Liceo Artistico “Stagio Stagi” di Pietrasanta che racchiude il percorso didattico ed artistico degli studenti. L’esposizione è un divertente ed interessante viaggio nell’anno scolastico degli studenti. La mostra, che resterà aperta al pubblico fino al 27 giugno con apertura dalle ore 17.30 alle 20.00 ed ingresso gratuito, è stata inaugurata alla presenza del vice preside, Maria Concetta Consoli.

Infine la presentazione del catalogo della mostra “La Piazza in Attesa” a cura della Nag Art Galley con la partecipazione di tutti coloro che hanno collaborato alla sua realizzazione.