Cronaca di Pistoia e provincia, IN TOSCANA

PISTOIA – Il censimento popolazione e abitazioni 2021

Bando di selezione per la formazione di un elenco integrativo di rilevatori dal quale il Comune potrà attingere in caso di necessità

Dal primo ottobre è partita la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che, dal 2018, ha cadenza annuale (non più decennale) e coinvolge un campione rappresentativo di famiglie scelto annualmente dall’Istat (Istituto Nazionale di Statistica). 

Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale, e di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi. Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal Censimento con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione.

Le attività vengono svolte da un rilevatore munito di apposito cartellino di riconoscimento.

Il censimento prevede due diverse indagini. La prima rilevazione (detta “Areale”) terminerà il 18 novembre. Per effettuarla, verrà lasciato un avviso all’accesso principale dell’abitazione e in cassetta un tagliando compilato dal rilevatore che effettuerà l’intervista. La seconda fase (detta “da Lista”) si concluderà il 23 dicembre; in questo caso verrà inviata una lettera direttamente da Istat alle famiglie selezionate.

Il questionario è unico per le due rilevazioni. I contenuti sono relativi alla tipologia delle famiglie, caratteristiche anagrafiche, di stato civile, socio-economiche e di mobilità territoriale delle persone dimoranti abitualmente; alla tipologia di alloggio, caratteristiche delle abitazioni occupate e dei relativi edifici.

Partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione prevede una sanzione.

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita.

La famiglia potrà contattare il numero verde Istat 800 188 802, attivo dal 1 ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle 9 alle 21; contattare o andare (su appuntamento) all’ufficio comunale di Censimento con sede in via Santa 2, e-mail [email protected] – Tel. 0573/371922-24-26.

Per consentire la rilevazione censuaria, è stato pubblicato un bando di selezione per la formazione di un elenco integrativo di rilevatori dal quale il Comune potrà attingere in caso di necessità. L’inserimento nell’albo dei rilevatori avverrà tramite una selezione per titoli che porterà a stilare una graduatoria delle persone idonee. I rilevatori avranno diritto a un compenso secondo quanto previsto da Istat.

Le domande devono essere presentate secondo le modalità indicate nel bando, consultabile sul sito del Comune di Pistoia, all’albo pretorio online oppure nell’area tematica “Statistica”, alla pagina https://www.comune.pistoia.it/aree-tematiche/statistica-e-sit/statistica