Poesia - di Nadia De Stefano, POESIA E LETTERATURA

POESIA. Natale 2014

Natale 2014
Bambole di povera stoffa,
qualche stella cadente
a brillare sull’albero
portato via dal bosco
(che ancora lo reclama)
dalle mani di mio padre,
soffiando candeline
pochi giorni prima
della nascita di dio

Luci intermittenti
sulle lacrime della notte
dove non c’era la mano
di mia madre a raccoglierla
e silenzi pesanti
tra le tende del soggiorno
dove non sono mai stata bambina
e dei miei giochi, traccia invisibile

E’ ancora Natale, bambine diverse
sorridono alle stelle cadenti
su un albero di plastica senza profumo
tra lacrime di gioia e regali da scartare
a restituire amore prima che nasca dio