Rosewood Castiglion del Bosco ed è Natale!

Il Resort toscano situato nel cuore della Val d’Orcia, primo ranking di Travel + Leisure e Stella Michelin, apre la stagione delle feste.

Rosewood Castiglion del Bosco, l’iconico Resort toscano situato nel cuore della Val d’Orcia, che quest’anno ha conquistato il primo posto nel ranking di Travel + Leisure e da pochi giorni la sua prima Stella Michelin con il ristorante Campo del Drago sotto la guida di Matteo Temperini, inaugura la stagione delle feste con un ricco calendario di attività.

Un Natale con il fascino della Toscana d’inverno.

Il programma vuole valorizzare il fascino della Toscana anche in inverno e offrire l’opportunità di immergersi nelle tradizioni della destinazione, secondo la filosofia di Rosewood “A Sense of Place”.

A partire dal 26 novembre fino a dopo Capodanno, il borgo si veste a festa, pronto ad accogliere i propri ospiti, grandi e piccini, in un’atmosfera incantata per vivere insieme la magia del Natale.

Il sabato 10, 17 e 24 dicembre dalle ore 17:00 alle ore 20:00, il villaggio storico che oggi rappresenta il cuore del Resort ospiterà un mercatino di Natale aperto a tutti: un omaggio alle tradizioni natalizie toscane tra prodotti artigianali locali, musica e prelibatezze festive tipiche come caldarroste, vin brulé, cioccolata calda e dolci fatti in casa.

La struttura, addobbata con luci e decorazioni natalizie, ha pensato anche ad un’entusiasmante serie di attività per famiglie e bambini, tra cui il pattinaggio sul ghiaccio, nonché un coro locale che canterà nella Chiesa di San Michele Arcangelo all’interno del borgo.

Gusto stellare.

Non mancheranno i festeggiamenti di gusto per ampliare i propri orizzonti gastronomici con un costante richiamo al territorio: per il Ristorante stellato Campo del Drago e l’Osteria La Canonica, lo Chef Matteo Temperini ha studiato menù speciali per la Cena della Vigilia, il Pranzo di Natale, il Cenone di Capodanno, nonché il Brunch di inizio anno.

A Natale i piatti caratterizzati da ingredienti freschi, di stagione, spesso provenienti dall’orto biologico nel cuore del resort e curato personalmente dallo Chef, prevedono per la Cena della Vigilia di Natale portate a base di pesce, come la Capasanta al naturale, Spinaci, Castagne, Tartufo delle Crete Senesi e gli Spaghetti Artigianali, Conchiglie, Pesto di Borraggine al Ristorante Campo del Drago, o ancora l’Astice, Patate, Funghi e Tartufo Nero all’Osteria Canonica. Il menù stellato per il Pranzo di Natale propone un’ampia scelta di antipasti di Terra, tra cui La Porchetta, una Selezione di Salumi CdB, di Pecorini Toscani e Composte fatte in casa, immancabili tra i primi i Tortellini in Brodo e tra i dolci il Panettone Artigianale.

A Capodanno All’Osteria della Canonica, si chiuderà l’anno con la Terrine delle Feste, Misticanza e Tartufo Nero, per proseguire con Branzino, Carciofi Morelli, Salsa ai Frutti di Mare e concludere con il Cremoso al Miele di Montalcino, Zafferano, Insalatina di Frutti di Bosco e Zabaione al Vin Santo. Mentre al Campo del Drago si potranno gustare il pregiato Risotto, Ostrica, Caviale e Schiuma di Champagne e Suprema di Faraona, Carote Glassate, Tartufo Bianco delle Crete Senesi. Coronerà la serata di Capodanno un party con musica dal vivo per inaugurare il nuovo anno e i buoni propositi. Il primo gennaio un brunch risveglierà i palati e le energie, prima di avventurarsi alla scoperta della Toscana invernale, tra sentieri per l’hiking o la bici e città d’arte senza i soliti turisti.

Per chi soggiorna in Hotel.

Solo per chi soggiorna in hotel, dal 21 dicembre alla Befana, il Kids’ Club propone ai piccoli ospiti residenti all’hotel un laboratorio per creare decorazioni natalizie e corsi di pasticceria per imparare a realizzare i dolci natalizi come biscotti alla cannella e dolci pan di zenzero. Sarà inoltre inaugurata una casetta segreta nella foresta di Castiglion del Bosco, dove i bambini potranno condividere i propri desideri con Babbo Natale e consegnare la tradizionale letterina. Sarà possibile visitarla il 13, 16, 18, 20, 23 e 25 dicembre dalle 17:30 – 19:30.

(Per maggiori informazioni o prenotazioni, contattare via e-mail: cdelbosco.guestrelations@rosewoodhotels.com o telefonare al +39 0577 1913001).


Rosewood Castiglion del Bosco

E’ un Resort gestito da Rosewood Hotels & Resorts®, una collezione di hotel di lusso che include nel suo portfolio strutture classiche e contemporanee, tra cui nuovi classici come Rosewood London e l’Hôtel de Crillon, A Rosewood Hotel, riaperto a Parigi il 5 luglio 2017 dopo un’importante opera di restauro durata quattro anni. Castiglion del Bosco è una delle tenute più grandi e storiche del territorio di Montalcino.

Fondato da Massimo e Chiara Ferragamo nel 2003, a partire dal gennaio 2015 la gestione dell’hospitality è stata affidata a Rosewood Hotels & Resorts, diventando così Rosewood Castiglion del Bosco. Castiglion del Bosco è un luogo magico, che si estende su 2.000 ettari nel cuore della Val D’Orcia, Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

La tenuta comprende: un resort 5 stelle L con 42 Suite, che ha il suo centro nel Borgo, nel quale si trovano le rovine dell’antico castello risalenti al 1.100 d.C.; 11 Ville, ciascuna delle quali ha la piscina privata; The Spa at Rosewood Castiglion del Bosco; il Ristorante Campo del Drago e l’Osteria La Canonica, sotto la guida dello Chef Matteo Temperini; un orto biologico e la scuola di cucina e, infine, il Kids Club con le attività Rosewood Explorers. A Castiglion del Bosco troviamo, inoltre, The Club, l’unico golf Club privato in Italia con 18 buche disegnate dal leggendario campione del British Open Tom Weiskopf su 210 ettari di morbidissime colline, e una cantina, con i suoi 62 ettari di vigneto – dove si producono tutti i vini della tenuta.

Rosewood Hotels & Resorts gestisce 30 proprietà uniche nel loro genere, situate in 18 paesi diversi; inoltre, sono 24 i nuovi alberghi in fase di progettazione. Ciascun hotel Rosewood incarna la filosofia del brand, riassunta nel claim A Sense of Place®: con ciò, Rosewood intende chiarire il suo impegno a rispecchiare fedelmente la storia, la cultura e le sensibilità di ogni edificio. Fanno parte della collezione Rosewood alcuni tra i più prestigiosi hotel e resort al mondo, tra cui The Carlyle, un Rosewood Hotel a New York, Rosewood Mansion nella zona di Turtle Creek a Dallas e l’Hôtel de Crillon a Parigi e nuovi classici come Rosewood Hong Kong. Coloro che desiderano soggiornare per periodi più lunghi, hanno la possibilità di acquistare o affittare uno dei Rosewood Residences, un’opportunità unica di soggiornare nelle straordinarie destinazioni che rientrano nel vasto portfolio di Rosewood. Per ulteriori informazioni: rosewoodhotels.com.