SERAVEZZA – “Io non rischio” versione social

Alluvione e Terremoto. Domenica 11 ottobre Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile, in edizione social

Domenica 11 ottobre torna Io Non Rischio, la campagna nazionale promossa dal Dipartimento nazionale di Protezione civile, il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sui rischi Terremoto/Maremoto ed Alluvione.

La campagna “Io non rischio” www.iononrischio.it, giunta alla sua decima edizione, si svolgerà con una importante novità, a causa dell’emergenza Covid-19 e delle necessarie precauzioni sanitarie: le Piazze Io Non Rischio quest’anno diventano Piazze Digitali.

I volontari di protezione civile incontreranno i cittadini in luoghi ricreati sul mondo del web, attraverso pagine Facebook, sui canali Instagram e Youtube, con materiali informativi e comunicativi riproponendo le stesse modalità che hanno portato in questi anni a confrontarsi nelle piazze dei nostri paesi e delle nostre città e conoscere in modo più approfondito i rischi ed i comportamenti più corretti di autoprotezione da mettere in pratica. 

Questa bellissima esperienza di dialogo non si interrompe.

Pertanto, DOMENICA 11 OTTOBRE, i volontari di protezione civile della Croce Bianca di Querceta e di Muttley’s Group Versilia invitano i cittadini a partecipare agli appuntamenti nella piazza digitale di Facebook @comunediseravezza (link diretto bit.ly/IoNonRischioSeravezza2020) con un programma ricco di iniziative.

PROGRAMMA DI MASSIMA DELLA GIORNATA

I volontari che cureranno l’evento saranno presenti per l’intera giornata nell’ufficio di Protezione civile del Comune di Seravezza gestendo in tempo reale il programma e l’interazione con i cittadini

ore 9:00 / Saluti istituzionali del sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella

ore 10:00 / Apertura della campagna “Io Non Rischio” da parte della Regione Toscana

ore 10:30-12:00 / Principi base di prevenzione dei rischi alluvione e  terremoto e conoscenza del territorio

ore 12:00 / Diretta dalla sala operativa regionale sul sistema di allerta della Protezione civile

ore 12:30-14:00 / Approfondimenti sui rischi alluvione e terremoto

ore 14:00 / Diretta dalla Casa Sicura di Pistoia: simulazione degli effetti di un sisma all’interno di un appartamento

ore 14:30-16:00 / Descrizione delle buone pratiche, quiz, pillole informative e dirette sui rischi alluvione e terremoto

ore 16:00 / Diretta dedicata al 100° anniversario del terremoto in Garfagnana con personale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e dirette dalle piazze con i cittadini

ore 16:40-18:00 / Pubblicazione di materiali, ulteriori informazioni e momenti di interazione con i cittadini sui rischi alluvione e terremoto

ore 18:00 / Chiusura della campagna “Io Non Rischio” da parte della Regione Toscana

ore 18:20 / Saluti e ringraziamenti da parte del sindaco Riccardo Tarabella con invito a seguire la Settimana della Protezione civile (11-17 ottobre)

“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.

Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

Seravezza, 8 ottobre 2020

Per informazioni sulla piazza:

+39 347 8216434 (preferibilmente messaggi WhatsApp)

https://www.facebook.com/muttleys.versilia
https://www.facebook.com/PaCroceBiancaQuercetaOdvPcAib/

(Fonte e Foto: Uff. Stampa Comune di Seravezza)