SMI – Un messaggio per il Pres. Draghi

Pina Onotri Segr. Gen. SMI: “Bene vaccinare il più possibile e presto. Rafforzare il territorio con medici di base e investire risorse!”

“Va bene vaccinare il più possibile e presto, ridurre i tempi per la somministrazione, eliminare tutti gli ostacoli burocratici. Ma non si pensi di risolvere i problemi della Sanità sul territorio con le case della salute, poiché già la stessa Agenas ha detto che si sono dimostrate inefficaci”, così in una dichiarazione il Segretario Generale del Sindacato Medici italiani (SMI), Pina Onotri, commentando il discorso programmatico per la fiducia al Senato del Presidente del Consiglio Mario Draghi.

“Fino adesso per le vaccinazioni i medici di medicina generale sono stati tenuti da parte, ma la realtà è che con i vaccini coprono il 98% degli aventi diritto. Teniamo anche in conto, inoltre, che per quanto riguarda il vaccino anti-Covid siamo alla fase 4; non è mai stato fatto prima e fare l’anamnesi delle persone che lo fanno è fondamentale”.

“Il territorio va potenziato impiegando i medici di base e investendo importanti risorse!” conclude Onotri.

(Fonte: Uff. Stampa SMI)

(Foto: https://pixabay.com/it/illustrations/siringa-vaccino-iniezione-5882593/)