Home Commenti e Opinioni VIAREGGIO. Il Centro-destra mangia pane e volpe

VIAREGGIO. Il Centro-destra mangia pane e volpe

by Matilde Torre

Elezioni amministrative 2020. Il Centro-destra oppone al sindaco di Porcari un candidato di Pietrasanta, e così si festeggia il Bicentenario della città di Viareggio

A primavera si vota per eleggere il nuovo sindaco di Viareggio. In gioco, prima ancora del colore politico che salirà i gradini di Piazza Grande, c’è la dignità di una città: se i suoi cittadini saranno capaci di esprimere un proprio candidato, o viceversa se nuovamente andranno al mare anche stavolta affidandosi da sudditi allo straniero. Per carità, non si tratta di intelligenza o bravura: semplicemente di un principio inossidabile che guida la vita di ogni comunità. Quale famiglia sarebbe disposta a far decidere al proprio vicino di casa: come comportarsi, quali problemi sono considerati più importanti, come spendere i soldi? Il vicino di casa potrebbe anche essere migliore nel dare ordine, ma non conosce dove si trovano le posate, la biancheria, in breve non conosce le strade della città, per lui rappresentano solo dei nomi e non storie di vita, non è la sua famiglia. Il Centro-destra deve mangiare pane e volpe, o se preferite pane e volpellata spalmata sulle fette biscottate a colazione, se ha deciso per il sindaco di Viareggio un candidato estratto a sorte nelle liste anagrafiche di Pietrasanta. Una parte ampia di città lamenta la propria insofferenza verso l’attuale sindaco di Porcari, resiste nel rivendicare la dignità della città di avere un sindaco viareggino, e il Centro-destra che fa? Mette in campo Pietrasanta contro Porcari. Anche a destra, probabilmente i viareggini fanno schifo. Sempre che qualcuno non pensi anche in questo modo di aiutare a vincere Giorgio Del Ghingaro.

PS: Niente, ovviamente, contro Pietrasanta né i pietrasantini, gente sana e virtuosa della Versilia.

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy