Cronaca della Versilia

VIAREGGIO – Il giornale “Menotre” diventa online

Da parte della redazione del giornale, un messaggio di cambiamento di formato di edizione: dal tradizionale cartaceo all’online

Dopo un numero di prova, è uscito in questi giorni, il numero 63 di “menotre”, il periodico dell’associazione “L’uovo di Colombo”, nata per l’inclusione sociale oltre vent’anni fa, a Viareggio, in via Comparini 6. Il numero 61 dal titolo “Notizie e dintorni”, uscito poco prima della pandemia di corona virus, era stata l’ultima versione cartacea, quasi “profetica”, perché ispirata appunto al tema delle notizie cattive, purtroppo, più che buone. C’è voluto un po’ di tempo, proprio per progettare un giornale diverso, che cambiava fisionomia, passando dal cartaceo all’on-line.

 Abbandonare il giornale dell’“Uovo di Colombo”, dopo ventitre lunghi anni di sopravvivenza, dispiaceva, ma le contingenze economiche che con la crisi dovuta alla pandemia sono divenute ancora più stringenti, non permettevano più di proseguire con l’edizione cartacea. Il costo con la pubblicazione solo su un sito specifico, si riduce molto e così la redazione ha deciso di tentare il salto nella rete! Il tema del numero 63 è venuto da solo: la RINASCITA. Così, oltre ai laboratori dedicati agli utenti dell’inclusione sociale, il giornale si è riempito di poesie, racconti, testimonianze di vario genere e anche di belle immagini fotografiche, ispirate alla sofferenza ma anche alla possibile rinascita. Si sono aggiunte collaborazioni alla redazione, tutta al femminile, guidata da Chiara Sacchetti, mentre il sito e la parte grafica è curata da Chiara Savio. Un giornale dunque tutto da sfogliare in rete, all’indirizzo www.menotre.net.

(Foto: Sito www.menotre.net)