VILLA BERTELLI – Intervista al Presidente Ermindo Tucci

Il Presidente di Villa Bertelli ai nostri microfoni per parlarci della situazione della struttura e del suo cartellone estivo stagione 2020

Il Presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci ha accettato di parlare con il nostro giornale riguardo la ventilata notizia per cui la Villa durante l’estate 2020 non avrà un cartellone spettacoli come è successo per gli anni precedenti

È corretta la notizia per cui la Villa non avrà un cartellone spettacoli per la stagione estiva 2020?

Villa Bertelli, in ottemperanza alle disposizioni governative, non potrà proporre i grandi concerti, che ormai da diversi anni caratterizzano l’offerta turistica della nostra realtà. Tuttavia, stiamo lavorando per poter rispondere adeguatamente alla possibilità di presentare iniziative artistiche e musicali, che rispondano alle imposizioni in materia di sicurezza.

La scelta è dettata dal fatto che saranno in vigore norme che obbligano a non poter allestire il parco della Villa a teatro all’aperto? O ci sono altre motivazioni diverse o in aggiunta?

Non è una scelta della Villa, ma una precisa osservanza delle direttive ministeriali, relative alla sicurezza degli spazi, sia interni che esterni

Non ci saranno mostre o esposizioni sempre per il fatto che non sono possibili assembramenti, oppure è allo studio del consiglio di Villa Bertelli una o più opzioni per coinvolgere gli eventuali ospiti o turisti di Forte dei Marmi?

La mostra in programma a giugno sarà probabilmente rinviata al 2021. Riguardo ad altre iniziative, Villa Bertelli, per l’estate 2020, sarà pronta con valide soluzioni alternative per i suoi numerosi e affezionati visitatori.

(© www.toscanatoday.it – Ogni diritto riservato)