VILLA BERTELLI – “MercArte” inaugura la primavera-estate

La rassegna L’altra Villa inaugura gli eventi primavera-estate con MercArte di Fabrizio Gatta, fotografo creativo e instancabile

La rassegna L’altra Villa, di Villa Bertelli a Forte dei Marmi venerdì 14 maggio  inaugura il cartellone primavera estate con MercArte, evento artistico creato da Fabrizio Gatta, poliedrico e instancabile fotografo, al quale sono legati molti lavori in Versilia e non solo, legati alla bellezza e al sociale. L’evento, che rientra nelle iniziative a cura delle Fondazione Alfredo Catarsini 1899, è in programma nel Giardino dei lecci alle 18.00, spostato in caso di tempo avverso nel Giardino d’Inverno. A Villa Bertelli Gatta presenta una rivisitazione artistica del noto gioco da tavolo Il mercante in fiera, nato a Venezia agli albori del 1500 e arrivato fino a giorni nostri. Gatta l’ha rimodulato, cioè fatto suo, accostando una simbolica e bizzarra figura d’uomo al nuovo titolo “MercArte in Fiera” e sottolineando così che “L’arte non è un gioco, ma il “MercArte in Fiera” diffonde l’Arte”. Il mazzo si articola con una serie di sue istantanee, oppure avute direttamente dai personaggi, che vi ha inserito sulla base della loro scelta e vi si ritrova anche un’opera di Alfredo Catarsini, attualmente in mostra a Villa Bertelli con la sua retrospettiva Esplorazioni.

Il critico Gierut

“Da tempo – scrive il critico Ludovico Gierut nella sua presentazione – vado evidenziando il gran contenuto fotografico/creativo del lavoro di Fabrizio Gatta. La sua attività fantastico/creativa pure in “MercArte in Fiera”, va a braccetto con un concetto che ho già esaltato in passato, cioè il suo vitale linguaggio fotografico per certi versi al servizio della conoscenza e della comunicazione, del voler simbolicamente fermare il tempo timbrando uno spazio con oculate scelte”.