Home Pistoia A Pistoia riunione del Consiglio Comunale per il bilancio

A Pistoia riunione del Consiglio Comunale per il bilancio

by redazionetoscanatoday

Gelli: «Con grande atto di responsabilità si è deciso di procedere alla rapida approvazione dei documenti di bilancio necessari per garantire la piena operatività dell’Ente»

Mercoledì 18 marzo, alle 14, nella sala Maggiore del Palazzo comunale si terrà il consiglio comunale per approvare il bilancio di previsione 2020-2022. La seduta si svolgerà nella sala Maggiore, e non nella sala di Grandonio come di consueto, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza previste dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Si tratterà comunque di una seduta particolare, senza discussione di merito, per l’approvazione del bilancio di previsione e dei suoi allegati.

Dopo un ampio confronto con tutti i capigruppo, con un grande senso di responsabilità, è stato infatti deciso di sospendere l’istruttoria sul bilancio, che era stata avviata all’inizio del mese di marzo in commissione consiliare, e di convocare il consiglio comunale per l’approvazione dei documenti che permetteranno all’Ente di far fronte alle eventuali spese urgenti che dovessero rendersi necessarie per affrontare questa situazione di emergenza.

Si tornerà a discutere di bilancio, questa volta politicamente e nel merito, in occasione della prima variazione che avverrà non appena passato questo momento difficile.

«Già con l’avvio dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente del consiglio comunale Emanuele Gelli – era stato stabilito in conferenza dei capigruppo di sospendere tutta l’attività non urgente e di proseguire con l’esame del bilancio ma, con l’aggravarsi della situazione generale, con grande atto di responsabilità, si è deciso di procedere alla rapida approvazione dei documenti di bilancio necessari per garantire la piena operatività dell’Ente. Ringrazio tutti i capigruppo e tutti i consiglieri, di minoranza e di maggioranza, per il grande senso di responsabilità dimostrato. L’augurio è che quanto prima possa riprendere l’ordinaria attività consiliare».

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy