CAMAIORE – FC The Bridge trionfa contro i Roumanian Style

La squadra dei Roumanian Style perde 5 a 2 contro il FC The Bridge nei campionati provinciali ACSI 2020

Si concludono i provinciali ACSI 2020, che hanno visto partecipare le 8 migliori squadre dei due principali campionati ACSI: quello itinerante e quello della Futsal Entertainment. E per il secondo anno consecutivo, FC The Bridge trionfa.  Stavolta però lo fa da campione in carica della Lido Championship del Martedì.

Sconfitti i Roumanian Style per 5-2.

A segno per il The Bridge Francesco Aliboni che fa poker e 1 gol di Martino Barsanti. Non bastano i gol di Valentin Mihai e Sergiu Coseru (fresco vincitore del titolo di capocannoniere del campionato) a raggiungere il The Bridge.

Sconfitta che ha il sapore di agrodolce però per i Roumanian che, alla fine della partita, si sono uniti ai vincitori nella tradizionale foto di rito, sotto invito del The Bridge.

E’ nato un gemellaggio, è nata un’amicizia che si spera prosegui anche nel prossimo campionato che organizzerà la Futsal Entertainment.

Insomma non ha vinto solo il The Bridge, ha vinto anche lo sport e l’amicizia nella finale ACSI più attesa dell’anno.

Ha premiato i secondi classificati Christian Grossi, presidente della Futsal Entertainment, mentre i primi classificati sono stati premiati da Antonio Consani. Responsabile calcio ACSI, sezione Lucca e Versilia

L’allenatore Benedetti

“Non c’è reazione, siamo i migliori – dice un Maurizio Benedetti, allenatore del The Bridge sprizzante di gioia – per il secondo anno consecutivo abbiamo vinto i provinciali. Sono felice per i miei “bozzoni” ma i complimenti vanno fatti al Roumanian, che per tutto il campionato c’ha fatto sudare. E’ una vittoria che dedichiamo a loro.”

(Fonte e Foto: Futsal Entertainment)