CAMAIORE – Piano della Prot. Civile contro il maltempo

Disposto un piano di intervento che riguarda le varie frazioni del Comune. Pronto all’uso il mezzo spargisale

La Protezione Civile di Camaiore è preparata per affrontare questa ondata di maltempo che affligge gran parte dell’Italia, creando molti disagi legati soprattutto alla formazione di ghiaccio per le strade. Il mezzo spargisale, in dotazione al dipartimento comunale, è pronto a intervenire secondo necessità, con una capacità di sale stoccato in magazzino di 17 quintali, pronto a essere sparso su 35 km di strade collinari, costantemente monitorati per contrastare la formazione di ghiaccio.

La Protezione Civile ha disposto un piano di intervento che riguarda le varie frazioni del Comune quali i vari territori delle Seimiglia, Pedona, Torcigliano, Casoli, Pieve, La Culla e, su richiesta di collaborazione del Comune di Stazzema, la frazione di Sant’Anna. Al momento non vi è stata ancora necessità di azionare il mezzo spargisale, visto che le temperature non sono ancora scese sotto la soglia di guardia: gli operai comunali restano comunque reperibili qualora se ne ravvisi la necessità.

Il Consigliere con delega Dalle Luche

“Siamo all’erta per la situazione di maltempo  e di abbassamento delle temperature – dichiara il Consigliere con delega alla Protezione Civile Graziano Dalle Luche. Giornalmente l’evoluzione delle condizioni meteo è monitorata dal nostro ufficio di Protezione Civile, per cercare di anticipare eventuali problematiche di carattere locale che il Sistema di Allerta Regionale non può prevedere.”

Ricordiamo ai cittadini che eventuali segnalazioni possono essere inoltrate al Comando di Polizia Municipale ai numeri 0584986700-0584980222, attivi dal lunedì al giovedì dalle 7.30 alle 19.30 e dal venerdì alla domenica dalle 7.30 alle 1.00 del giorno successivo, o al NUE (Numero Unico Emergenze) 112, in contatto con i nostri uffici.