TOSCANA TODAY VIDEO, VIDEO NEWS - di CLAUDIO CINQUINI

CARLO DEGL’INNOCENTI Una storia di amore e video

Videomaker di San Marcello Pistoiese, ha lavorato con Rai , Sky, Mediaset, e Blooemberg TV, l’arte dell’immagine, tre video

Proponiamo ai lettori di Toscana Today un grande professionista delle immagini e tre dei suoi numerosi video realizzati dentro la natura del mondo Abbiamo chiesto direttamente a lui di presentarsi. (Claudio Cinquini)


Mi chiamo Carlo Degl’innocenti, sono nato in un piccolo paesino della montagna pistoiese e cresciuto in mezzo a questi monti, con inverni freddi e bianchi e estati calde. Un giorno con mio padre andammo al cinema a vedere il film di Folco Quilici “Sesto continente”, impressionò la mia coscienza di ragazzo nell’iniziare un processo di amore verso il mare e l’ambiente che tuttoggi si è radicato in me in maniera forte e incisiva. Da quel momento, tutte le mie risorse si sono concretizzate affinchè potessi anche io fare riprese subacquee. Nel 2008 ho preso il brevetto di Operatore subacqueo (ESA Ferrara EP127) con l’istruttore Adriano Occhi, questo mi ha portato a vivere esperienze indimenticabili e a girare il mondo.

Questa passione mi porta a vincere L’EUDI show di Bologna (Salone europeo delle attività subacquee): la performance mi fa notare da BLOMBERG, piattaforma digitale televisiva inglese, e per loro nel 2019 vado in Madagascar per fare riprese subaquee, il sogno del ragazzo della montagna pistoiese si stava avverando.

Ma la mia terra, imiei boschi, la mie montagne sono sempre presenti in me. Non solo per i paesaggi, ma per la sua biodiversità ,sia naturalistica che antropologica e culturale, ecco che allora inizio a fare una ricerca di come cultura, conoscenza, scambi e altro avvenivano. I sentieri le autostrade della montagna dove si svolgeva la vita quotidiana, dove nascevano rapporti sociali, dove nascevano case, villaggi, pievi, dove iniziava a crearsi il tessuto sociale dei luoghi.

Da qui inizia il mio progetto “SENTIERI D’AUTORE” che intende, con immagini e rumori, portare per mano lo spettatore in un percorso di boschi, torenti e luci capaci di evocare atmosfere tolkeniane, oppure laghi d’alta quota o praterie di montagna che ci accompagnano verso cime e crinali dove lo sguardo si ferma lasciando libera la mente. Non solo le immagini ci accompagneranno: per ogni sentiero, come Abetone Maresca Campo Tizzoro la foresta del Teso, un naturalista, una guida, un geologo, e anche un poeta, ci condurrà per trovare ispirazione da questi luoghi. Tutto ciò mi ha portato a diventare responsabile delle produzioni video del Porretta soul festival.

L’amore, la ricerca del gusto artistico nell’immagine e nella musica, hanno fatto sì che il sogno di quel ragazzo iniziato nel buio di un cinema avesse il il suo coronamento.

Si ringrazia Carlo Degl’Innocenti per la gentile concessione dei video (riprese e realizzazione video Carlo Videomaker).