Home Arezzo CORONAVIRUS. Il sindaco di Arezzo imbufalito per la ‘fake’ sull’ospedale

CORONAVIRUS. Il sindaco di Arezzo imbufalito per la ‘fake’ sull’ospedale

by redazionetoscanatoday

Ghinelli: “Un gesto irresponsabile e incivile”

Il sindaco Alessandro Ghinelli usa parole dure nei confronti di chi tende ad alimentare le preoccupazioni di questi giorni circa il contagio e il propagarsi del coronavirus con la diffusione di allarmanti fake news. Il riferimento è a quanto circolato sul web in queste ore riguardo il verificarsi di un caso di contagio all’ospedale San Donato. “Sono in contatto con il direttore generale della asl sud-est D’Urso il quale, oltre alla smentita relativamente a quanto falsamente divulgato, ha dato ogni rassicurazione circa la predisposizione di tutto ciò che è previsto dalle procedure per affrontare eventuali sintomatologie le cui caratteristiche potrebbero ricondurre al coronavirus. Mi auguro che quanto successo rimanga un episodio isolato: quanto accaduto non può che essere giudicato irresponsabile e incivile”.

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy