Home Versilia Coronavirus. Pietrasanta gemellaggio con Codogno

Coronavirus. Pietrasanta gemellaggio con Codogno

by redazionetoscanatoday

Il sindaco Giovannetti: “Gemellaggio di solidarietà con Codogno”

Un gemellaggio di solidarietà e vicinanza con Codogno per aiutare il piccolo paesino della provincia di Lodi diventato sinonimo dell’emergenza sanitaria, a promuoversi in Italia e nel mondo. “Quello che è successo a Codogno, cittadina poco più grande della nostra Pietrasanta, sarebbe potuto succedere in qualsiasi altra città italiana. – spiega il primo cittadino, Alberto Stefano Giovannetti – Aiutando Codogno aiutiamo il paese. Dobbiamo scollegare nell’immaginario collettivo il legame tra il Coronavirus e la comunità di Codogno. Pietrasanta sarà pronta, se il sindaco avrà piacere, a sottoscrivere un gemellaggio di solidarietà per programmare, insieme, delle attività di promozione. La nostra è una città famosa in tutto il mondo per i suoi laboratori artistici del marmo e del bronzo, per la frequentazione di artisti internazionali che realizzano qui, da noi, le loro straordinarie opere. Codogno, l’Italia, non sono il paese del coronavirus. Pietrasanta è pronta a collaborare con Codogno per rilanciare, una volta finita l’emergenza, la sua immagine”.

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy