Home CRONACA TOSCANA – Meno ricoveri, 135 nuovi casi, 19 decessi

TOSCANA – Meno ricoveri, 135 nuovi casi, 19 decessi

by redazionetoscanatoday

I test eseguiti sfondano quota 100 mila. 8.372 i casi di positività. Le persone guarite salgono a 1.239: più 90 rispetto a ieri

Questi i dati principali – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

I dati generali

In Toscana sono 8.372 i casi di positività al Coronavirus, 135 in più rispetto a ieri. Aumentano circa dell’8% rispetto al totale di ieri le guarigioni: 90 le nuove registrate oggi. I test eseguiti hanno sfondato quota 100mila, attestandosi a 103.975 (+4.072 in più rispetto a ieri). Quelli analizzati oggi sono 3.550.

I positivi:

In generale

Le persone attualmente positive sono 6496 (+26 rispetto a ieri).

Provincia per provincia

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 2.609 i casi complessivi ad oggi a Firenze (46 in più rispetto a ieri), 466 a Prato (9 in più), 557 a Pistoia (3 in più), 933 a Massa (15 in più), 1.197 a Lucca (32 in più), 778 a Pisa (4 in più), 489 a Livorno (9 in più), 558 ad Arezzo (10 in più), 405 a Siena (6 in più), 380 a Grosseto (1 in più).

Posizione nella classifica italiana

La Toscana si conferma all’11° posto in Italia come numerosità di casi: circa 224 per 100.000 abitanti (media italiana 291,5 X100.000, dato di ieri). Provincia più colpita è Massa con 479 casi per 100.000 abitanti, Lucca con 309, Firenze con 258.

Gli isolamenti:

Domiciliari

Complessivamente, 5.452 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (63 in più rispetto a ieri).

In sorveglianza

Ben 18.096 (più 109 rispetto a ieri) sono le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL centro 8.491, Nord Ovest 8.289, Sud Est 1.316).

I ricoverati

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID che oggi sono complessivamente 1.044; 37 in meno di ieri, di cui 192 in terapia intensiva (-6 rispetto a ieri). Il trend discendente dei ricoverati, totali e in terapia intensiva, si conferma ulteriormente e raggiunge il punto più basso dal 22 marzo per i ricoveri totali e dal 20 marzo per le terapie intensive.

I guariti

Le persone complessivamente guarite salgono a 1.239 (più 90 rispetto a ieri): 639 persone “clinicamente guarite” (+ 8 persone), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 600 (+ 82 persone) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

I decessi

Purtroppo, si registrano 19 nuovi decessi: 11 uomini e 8 donne con un’età media di poco più di 81 anni. Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 10 le persone decedute nella provincia di Firenze, 1 a Prato, 1 a Massa, 3 a Lucca, 1 a Pisa, 3 a Livorno.

La letalità

La provincia con la letalità (% deceduti sui casi) più alta continua ad essere Pistoia con 12,2%, seguita da Massa con 10,9% e le più basse Arezzo con il 4,1% e Grosseto con 3,7%. La Toscana ad oggi arriva al 7,6% contro la media italiana che ieri era 13,2%.

(Fonte: Agenzia Toscana Notizie)

You may also like

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy