Prima Conferenza Nazionale per il Mare Libero

di SILVIO BERTOLDI – La conferenza Sabato 17 dicembre. Spiagge Italiane: diritto di tutti o privilegio per pochi?

Con questo interrogativo si apre uno degli appuntamenti più importanti, la Prima Conferenza Nazionale per il Mare Libero. La legge riconosce il diritto dei cittadini a fruire liberamente delle spiagge, anche e non solo ai fini della balneazione, eppure fino ad oggi nessuno o quasi si è preoccupato di tutelarlo.

Il Coordinamento Nazionale Mare Libero che raccoglie l’adesione di Associazioni, Comitati e liberi cittadini nell’arco di tutto il 2022 ha organizzato manifestazioni volte alla sensibilizzazione dei cittadini sulla libera fruizione del bene pubblico in oggetto. A Viareggio avremo la presenza di nomi prestigiosi come il Dott. Mario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico, conduttore di ‘Sapiens-Un solo Pianeta’ che analizzerà le problematiche legate alla erosione delle coste. Oltre al Sindaco di Lecce Carlo Salvemini avremo il Prof. Alberto Lucarelli docente di Diritto Costituzionale e firma de ‘Il Fatto Quotidiano’ che esaminerà il rapporto tra Costituzione e funzione sociale delle concessioni.

Aprirà la Conferenza il responsabile di Legambiente il Dott. Sebastiano Venneri con una indagine sulla gestione delle spiagge italiane e proseguirà il Dott. Gianluca Catullo responsabile del WWF su specie e habitat.

Sugli aspetti partecipativi della comunità l’intervento del Dott. Federico Anghelé. Termineranno gli interventi il Presidente del Coordinamento Dott. Roberto Biagini, la scrittrice Sarah Gainsforth, Andrea Carlo giornalista e ricercatore e la documentarista Carolina Von der Tann.

Un primo appuntamento di rilievo per Viareggio, verranno affrontate tematiche di attualità come l’applicazione della direttiva Bolkenstein, fino all’impatto dei grandi eventi sugli ecosistemi, gli abusi edilizi, l’erosione delle spiagge e i rapporti sulla giurisdizione in tema di concessioni e di diritto alla fruizione di un bene pubblico.

L’appuntamento è presso la Sala di rappresentanza del Comune alle ore 14.30 di sabato 17 dicembre.
Per partecipare, considerando i posti limitati è importante compilare il modulo:
Per informazioni:
www.marelibero.eu
info@marelibero.eu