SERAVEZZA – Prossima opera: decoro sottopassi

Proseguono interventi sul territorio. Bernardi: “Un grazie a Provincia per aver accolto la richiesta di pulizia del cavalcavia ferroviario”

Procederà con il decoro dei sottopassi l’opera di manutenzione avviata, sin dall’insediamento, dall’amministrazione Alessandrini. È infatti in programma una serie di interventi per la rimozione delle scritte e un riordino dei sottopassi di Querceta, Pozzi, la Madonnina e sotto il cavalcavia di via Ciocche.

Si allunga così la lista degli interventi che, in questi primi mesi di governo, hanno visto la manutenzione di segnaletica verticale e orizzontale, potature tra cui la rimozione di piante pericolose a Malbacco, un generale riordino delle aree pubbliche con la pulizia di giardini come quella recente a via Alessandrini e via Pigone, il restauro della fontana in marmo in località Torcicoda e, ancora, l’installazione di nuovi cestini per i rifiuti, la sistemazione e messa in sicurezza di dossi stradali, il ripristino delle staccionate dinanzi alla Croce Bianca a Querceta.

A questi interventi si aggiunge anche una prima sistemazione dello slargo in località Desiata, oggetto di altri interventi in vista della stagione estiva, in considerazione dell’attrazione turistica della zona con il suggestivo Pozzo della Madonna.

L’assessore Bernardi

“Il decoro del territorio comunale è per noi una priorità – spiega Adamo Bernardi, assessore alla pianificazione territoriale, a decoro urbano e manutenzioni – per questo abbiamo iniziato a lavorare subito su questo fronte per tornare quanto prima a restituire ai cittadini frazioni ordinate e funzionali. Desidero anche rivolgere un particolare ringraziamento alla Provincia di Lucca che ha prontamente accolto il nostro invito per una pulizia del cavalcavia ferroviario da vegetazione e sporcizia”.