Post Tagged with: "delfomenicucci"

Attacco al Pucciniano 3/ Lettera a Giani di un musicista

di DELFO MENICUCCI – Ti auguro di provare un po’ di vergogna questa sera prima di addormentarti, dopo la risposta data a Silvia Noferi. Al Presidente della Regione Toscana, nonché delegato alla Cultura Eugenio Giani, in merito alla sua risposta all’interrogazioni della consigliera Silvia Noferi relative alla Fondazione Festival Pucciniano […]

Read More

MUSICA – L’attinenza parola\musica in Giacomo Puccini

di DELFO MENICUCCI -Seconda puntata sul “Maestro del Lago”, è il compositore a prendere ispirazione da un testo o viceversa? Quella che abbiamo concordato chiamarsi “attinenza” tra parola e musica, in tutti i generi di musica vocale conosciuti, è un concetto complesso la cui decifrazione può iniziare con l’analisi della […]

Read More

L’Opera lirica tra parola e musica

Il Recitar Cantando si è evoluto fino a diventare l’Opera Lirica, non tutti i compositori però sono riusciti ai rivestire un testo di musica appropriata Come potrebbe essere spiegata, nell’Opera Lirica, l’attinenza tra parola e musica? Potremmo usare definizioni alternative per inquadrare la questione del rapporto che, per forza di […]

Read More

La speranza e la nostalgia in Giacomo Puccini

L’attinenza tra musica e parola che si riscontra nelle composizioni di Puccini è perfetta, lo posso testimoniare e potrei dimostrarlo “Tu pure o principessa, nella tua fredda stanza, guardi le stelle che tremano d’amore e di speranza”. Così recita il primo verso dell’aria di Calaf della Turandot. Leggendolo decontestualizzato dal […]

Read More